Bodywork: il corpo si esprime

A differenza di una consulenza o di una terapia sessuale che interviene soprattutto a livello cognitivo, Sexological Bodywork si occupa della risposta somatica e agisce su tutto il corpo nella sua integrità.

Sexological Bodywork è rivolta a persone che desiderano una vita di coppia più appagante, a persone che vogliono scoprire il proprio potenziale e vedono la sessualità come fonte di evoluzione, di apprendimento e quale fonte di benessere e importante pilastro per una buona qualità di vita.

Seduta di bodywork - PiacereDonna

Seduta di Bodywork

Le sedute comprendono sia colloqui di consulenza che esperienze somatiche attraverso il movimento, la respirazione o sensazioni tattili.

Bodywork: consulenza di coppia – PiacereDonna

Consulenza di coppia

La sessualità è il linguaggio universale all’interno della coppia.
Il nostro corpo reagisce molto prima che la nostra testa…


Bodywork: consulenza individuale – PiacereDonna

Consulenza individuale

Per tutto ciò che volete approfondire in una seduta singola, limitata nel tempo, per domande tecniche sull’anatomia, la libido…

Bodywork: Scoprire la lentezza – PiacereDonna

Scoprire la lentezza

Regalatevi l’immersione in una nuova dimensione del piacere. Senza meta da raggiungere, senza funzionare, semplicemente godere.

L’ultima seduta con te mi ha fatto sentire e capire che ci sono… che ho una cucciola, un’energia femminile forte! Mi sento forte e mi guardo indietro e vedo quello che sono riuscita a costruire da sola. Grazie ancora per avermi portata su una strada che sempre di più sento affine a me.

LD, 40 anni, 2018

Se sono arrivata fino qui dico GRAZIE a te… vivere ciò che sento manifestando la mia autenticità e la mia energia potente femminile in libertà mi rende completa felice e viva. Grazie ❤

LD, 41 anni, 2019

Quel “Sexological” mi incuriosiva molto, quel “Body” mi dava l’impressione di sana concretezza e quel “Work” mi sembrava sinonimo di pratico e di serio; qui si lavora, mi dicevo, non solo parole e cerebrotici concetti! E allora in punta di piedi e un po’ sulle mie e sempre un po’ scettico, lo ammetto, ma disponibile a imparare e a provare tutto quello che mi si proponeva, mi sono avvicinato e mi sono lasciato attrarre e mi sono immerso in questo mondo.
Volevo conoscere concretamente meglio il mio piacere sessuale e il funzionamento del mio corpo in quei momenti, sto imparando quello e molto di più, esploro un mondo tutto mio, inimmaginato, fatto di sensazioni, di forze e di energie. Scopro il mio corpo e incomincio a captare parte di quello che si muove dentro di me, scopro il mio piacere e mi avvicino a quello dell’altra metà del cielo, comprendo ad ogni incontro che ho ancora molto da capire, molto da vivere.
Tutto quanto di bello e nuovo che mi sta coinvolgendo con passione non sarebbe però possibile senza di Lei, senza la sua forza, l’empatia, la competenza e la dinamicità che Christine Rihs porta a questo suo progetto coraggioso e avanguardista per la nostra regione. Christine riesce sempre a farmi sentire a mio agio, mi dà fiducia, mi sprona a perseverare, mi aiuta a scegliere la strada giusta, mi segue.

PB, 62 anni, 2020

Grazie a te per ciò che mi hai donato e aiutata a sviluppare. Il contatto con la Madre Terra, col mio corpo, con i miei sensi. Sto continuando il mio viaggio, con una consapevolezza diversa, con la voglia di ascoltarmi e scoprirmi. Ora sto nel mio corpo… e non ho più paura di quello che sento.

SG, 44 anni, 2019

Mi sono sentita bene, protetta e accolta. Tu mi hai dato una chiave di lettera al mio modo di essere che nessun psicologo o psichiatra è mai riuscito a darmi. È una risposta importante per me. Tante volte mi sono chiesta perché ero così ingenuamente “buona”, TROPPO! Non c’è stato un solo minuto d’imbarazzo. Le parole sono uscite spontanee. Quello che mi è rimasto è la tranquillità ed il calore della tua voce, la tua presenza rassicurante. Io sento che sei la persona giusta per aiutarmi a ritrovare quella ragazza fantasiosa, passionale e appassionata che ero. A non aver paura di rimettermi in gioco. A buttarmi in nuove esperienze che desidero fare ma che non credo di riuscire a realizzare. Grazie Christine.

MC, 53 anni, 2018

Rassegna: articoli di approfondimento

LINEE GUIDA ETICHE PER L’ESERCIZIO DEL SEXOLOGICAL BODYWORK

Associazione europea di Sexological Bodywork (European Association of Sexological Bodyworkers, di seguito EASB)


CHE COS’È IL
SEXOLOGICAL BODYWORK:


Per chi è il Sexological Bodywork – Motivi che spingono le persone a ricorrere al SB – Struttura di una sessione di SB –Storia del SB


Traduzione del testo di Staci Haines Somatics.

Alcuni mi chiedono che cosa significa Bodywork. In italiano io uso spesso il termine lavoro somatico. Ma per chi non ha mai seguito questo approccio è difficile immaginarsi che cosa possa essere…

PiacereDonna
christine@piaceredonna.ch
+41 76 746 75 33

Il Salotto
Via Pratocarasso 56,
CH-6500 Bellinzona (Ticino)